Download e-book Sviluppare applicazioni per Android (Guida completa) (Italian Edition)

Free download. Book file PDF easily for everyone and every device. You can download and read online Sviluppare applicazioni per Android (Guida completa) (Italian Edition) file PDF Book only if you are registered here. And also you can download or read online all Book PDF file that related with Sviluppare applicazioni per Android (Guida completa) (Italian Edition) book. Happy reading Sviluppare applicazioni per Android (Guida completa) (Italian Edition) Bookeveryone. Download file Free Book PDF Sviluppare applicazioni per Android (Guida completa) (Italian Edition) at Complete PDF Library. This Book have some digital formats such us :paperbook, ebook, kindle, epub, fb2 and another formats. Here is The CompletePDF Book Library. It's free to register here to get Book file PDF Sviluppare applicazioni per Android (Guida completa) (Italian Edition) Pocket Guide.

E' stupefacente come questo piccolo programma riesca a comporre spartiti di aspetto professionale. L'autore di abcm2ps fornisce il programma unicamente come sorgenti da compilare. Dovrebbe funzionare su tutte le distribuzioni. Alcuni dei file ABC inclusi nella distribuzione di abcm2ps ne mostrano alcuni esempi. Ho riordinato un po' di codice e scritto alcuni file. Vi ricordo che per usare il codice contenuto in un file. Ecco la lista dei miei file. Questi file funzionano sia con la versione stabile che con quella in sviluppo di abcm2ps.

Per abcm2ps , abc2svg e abc2xml. Solo per abcm2ps Versione 1. Obsoleto: questo file deve essere riscritto per poter funzionare sia con abcm2ps che abc2svg. Clic per ingrandire. Complimenti a Nils Liberg autore e a Seymour Shlien, manutentore! Fare clic per ingrandire. JedABC in modo indice. E' simile come concezione a BarFly o runabc , con diversi vantaggi. Dovrebbero esserci dei pacchetti per la vostra piattaforma o distribuzione Linux. Quindi, installate JedABC:. Mettete abc.

Accordi di accompagnamento con note italiane Do Re Mi. Note per strumenti a percussione. Questo file header implementa le decorazioni mancanti: D. Questo file formato usa il font Bravura , ridefinisce i glifi delle decorazioni per la dinamica e fornisce alcune estensioni. Windows Movie Maker gestisce i formati audio. Synfig Studio permette di ottenere animazioni fluide senza doverne disegnare individualmente ogni fotogramma.

Le tecniche di trasformazione morfologica passaggio tra due immagini e di ritaglio piccole modifiche applicate nel tempo a un'immagine consentono una facile creazione dei necessari fotogrammi intermedi. Occorre comunque una certa pratica per l'utilizzo efficace del programma, certamente non adatto a bambini e adolescenti. E' possibile importare immagini create da GIMP o nel formato. Il programma utilizza il formato immagine. Pur non offrendo caratteristiche paragonabili a prodotti professionali come Adobe Premiere, edita i video in modo veloce e lineare e permette di elaborare numerosi formati ampiabili da filtri forniti da terze parti.

Il software funziona grazie a script in formato. L'uso in ambienti didattici appare piuttosto problematico, tuttavia la formazione specifica al software di un operatore scolastico permetterebbe la soluzione dei vari problemi di composizione video che si presentano periodicamente nelle scuole. All'indirizzo www. NET Framework e si occupa specificamente dell'inserimento e della modifica di sottotitoli nei video.

Mpg2Cut2 2. E' possibile importare video, ridimensionarli, riprodurli in tempo reale, tagliarne alcune parti e molto altro. Ulteriori servizi on-line saranno illustrati quando si descriveranno i generatori di presentazioni e contenuti multimediali. In un file. Le altre caratteristiche del software sono: 1 supporto dei files.

Il software, disponibile anche come portable, presenta avanzate funzioni di editing ed encoding.

Index of /page_2

In particolare: 1 apre, crea, decompatta e modifica files. Maggiori formati, sia in apertura. I files della nostra applicazione vengono impacchettati in un unico file. Questi oggetti possono essere: 1 modificati, corretti, ampliati; 2 spostati; 3 riutilizzati in contesti differenti. A ogni evento di un oggetto ad es. Nella pratica vari oggetti indipendenti interagiscono tra di loro e modificano il loro aspetto e comportamento in base al verificarsi di determinati eventi regolati da un codice associato.

Nell'agosto , con Visual Basic 4. La versione definitiva Visual Basic 6. Visual Basic. Si potrebbe continuare nella descrizione del software e del linguaggio di programmazione, ma appare maggiormente opportuno in questa sede evidenziare i vantaggi e gli svantaggi legati alla scelta e all'uso di Visual Basic come ambiente di programmazione per lo sviluppo di software didattici. Ma sono presenti in vbscuola anche diversi manuali per apprendere la programmazione nelle precedenti versioni di Visual Basic www. All'interno di questo progetto, numerosi programmatori hanno realizzato oltre applicazioni per tutti gli ambiti disciplinari.

Hanno poi collaborato al sito vbscuola. NET Framework. Borland Delphi 8 non poteva compilare applicazioni native. Tralasciando l'ibrido rappresentato da Delphi , giungiamo alle recenti versioni , , , , XE, tutte capaci di supportare. A livello didattico possiamo dire che sono state utilizzate soprattutto le versioni 3, 4, 6 e 7 da alcuni programmatori che hanno visto in Delphi il modo per realizzare applicazioni flessibili, stabili, veloci e compatibili con qualsiasi sistema Windows.

Quasi tutti i programmi didattici freeware realizzati da chi scrive www.

Quik APP - TUTORIAL COMPLETO - Guida per montare video ITA

Sempre nel sito www. Per il resto hanno adoperato Delphi per le loro applicazioni didattiche freeware anche: Andrea Floris www. In particolare i pregi principali di Delphi sono: 1 alto numero di componenti disponibili si veda il noto "repository" www. Questi software autore saranno attentamente considerati e descritti in seguito. Senza bisogno di alcuna registrazione, una volta inserito il link del sito da analizzare, vengono mostrate in un'unica schermata navigabile 7 finestre con le seguenti risoluzioni: x, x, x, x, x, x, x Si possono impostare e provare anche nuove risoluzioni aggiungendole a quelle standard tramite il pulsante "Customize".

Similmente Browserbite app. Il programma funziona con il meccanismo del "drag and drop" e comprende anche una funzione di cattura di schermate. In seguito hanno sfruttato in Italia il software di Macromedia prima e Adobe poi: 1 Umberto Forlini www. Nelle animazioni Flash si possono inserire: 1 forme vettoriali; 2 immagini.

In output si produce un file. In alto, nel "main menu" menu principale ci sono i comandi "standard" e soprattutto diversi strumenti per agire sui files. Nello "stage", al centro, vengono inseriti tutti gli oggetti che poi faranno parte della pubblicazione. Nel "pannello dei tools" strumenti , sono inseriti numerosi strumenti selezione e deselezione, colori, testi, disegno, ecc. Un esempio velocissimo: il comando "Create Motion Tween" inserito tra il keyframe 1 e il keyframe 30 relativi a un'immagine prima posta a sinistra e poi sistemata al centro , determina lo spostamento da sinistra al centro dell'immagine stessa; per fermare l'immagine al centro e per evitare il suo movimento continuo , basta cliccare sul keyframe 30, aprire il pannello "azioni" e scrivere in ActionScript la riga "stop ".

Per attivarla basterebbe inserire ad esempio, sempre con ActionScript, la condizione di pressione della barra spaziatrice per fermare il movimento dell'immagine in un punto qualsiasi. Per questo in ambito didattico si consiglia l'uso di Flash per la realizzazione di: 1 filmati e animazioni; 2 giochi; 3 piccoli programmi dedicati a obiettivi molto specifici; 4 applicazioni per bambini molto piccoli.

Si tratta di "tools" molto diversi tra loro e che possono essere usati spesso in combinazione oppure in fasi successive in uno stesso progetto unitario. Per sottolineare proprio tale appartenenza, dal l'azienda di Redmond ha modificato il nome del prodotto in Microsoft Office Powerpoint. Infine la versione facilitava la masterizzazione su CD-ROM dei progetti e la versione migliorava sensibilmente interfaccia d'uso e grafica.

I tentativi di trasformare Powerpoint in uno strumento autore vero e proprio sono falliti e con essi sono naufragate le illusioni di chi voleva proporre il programma come strumento principe della didattica italiana. Diversi movimenti e varie animazioni si possono applicare a qualsiasi oggetto inserito e sono previsti numerosi e vivaci effetti di transizione tra una pagina e l'altra. Chi scrive, proprio sfruttando Microsoft Powerpoint Viewer, ha realizzato in linguaggio Delphi Visualizza Powerpoint 1.

Le presentazioni in questo caso devono essere inserite in sottocartelle nella directory "ppt". Rossella Di Somma, proprio a partire da files Powerpoint , ha realizzato quattro vivaci animazioni. Oltre ad operare con i pulsanti di navigazione avanti, indietro, pausa , si possono selezionare diapositive specifiche ed usare alcuni strumenti utilissimi note, evidenziazioni, opzioni di visualizzazione. Le presentazioni sono suddivise per classi ed accompagnate da schede di verifica in formato. Darwin e la selezione naturale, La selezione sessuale, I fringuelli di Darwin, Origine della vita, Adattamento, Le ere geologiche, I fossili, Sintesi delle proteine.

Come PowerPoint, crea presentazioni multimediali. Non viene qui considerata la pur interessante e migliorata versione 2, divenuta completamente a pagamento, e si consiglia invece di prelevare l'edizione italiana della versione 1. Libri interattivi funzionali, ma anche molto gradevoli sono stati realizzati da Silvia Di Castro: Gli articoli www. Altri progetti disponibili in italiano ad opera di vari autori, soprattutto operatori scolastici sono: 1 La preistoria A fairy tale dl. Introduzione sisi Il corpo umano dl. Gli Etruschi dl. Tutti questi libri ricchi e stimolanti dimostrano come in un progetto Didapages possano essere inseriti vari formati di files testi, immagini.

Proprio su Flash si fonda il software di Carlo Guedes, permettendo l'integrazione di files. Il file. Per uscire dalla finestra "Modifica" basta cliccare sul pulsante "Salva". Silvia Di Castro www. I files di base che vengono creati quindi escluse le risorse multimediali sono: "data. I files index.

E' evidente l'importanza di CamStudio per la preparazione di tutorial di ogni tipo e per qualsiasi applicazione, ma anche per illustrare il funzionamento dello stesso sistema operativo o di sue parti. E' possibile anche usare CamStudio in abbinamento con qualsiasi programma autore, registrandone l'output e ottenendo in questo modo presentazioni multimediali animate e contenuti digitali riutilizzabili. Powerpoint, Impress, Scratch.

Infine nel menu "Tools" ed "Effects" troviamo gli strumenti per inserire annotazioni e note e per convertire i filmati. I files multimediali importabili dal programma sono di vari tipi:. Per ogni sprite si possono fornire istruzioni gli "script", o blocchi di comandi che ne regolano il comportamento, il movimento e le reazioni. In tempo reale, durante il lavoro, vengono mostrate le coordinate di ogni punto dello stage raggiunto dal puntatore del mouse.

Alcuni blocchi hanno parametri modificabili testo nero su sfondo bianco , altri presentano un menu a tendina. Scratch propone 3 tipi blocchi di script: 1 i "blocchi impilabili", con o senza area di input o di selezione e utili a formare sequenze un punto fuoriesce in basso e un altro rientra in alto, in modo che ogni blocco sia collegabile prima e dopo , se hanno una bocca a forma di "c" possono contenere altri blocchi; 2 i "cappelli", che presentano una parte superiore arrotondata e vanno piazzati solo all'inizio di uno script, attendono l'accadimento di un evento, ad es.

Scratch presenta anche strumenti avanzati per la gestione delle liste di dati e delle stringhe di caratteri e rappresenta sicuramente un completo linguaggio di programmazione alla portata sia degli operatori scolastici, sia degli alunni delle scuole primarie e secondarie inferiori. A puro titolo di esempio e procedendo secondo criteri abbastanza arbitrari, se ne riporteranno solo alcuni, ben sapendo che si tratta di un mondo in continua evoluzione che necessita di un'esplorazione costante.

A questo proposito si segnala l'encomiabile opera di ricerca di Alberto Piccini, il quale segnala giornalmente nel suo blog www. Altri servizi di ricerca delle applicazioni sul web sono offerti da Roberto Sconocchini www. Esistono poi diversi manuali nella nostra lingua curati da professori e ricercatori; ricordiamo in particolare qui le guide di Enzo Cortesi www.

Un esempio: "avanti destra 60" ripetuto 6 volte produce un esagono regolare. Pur avendo alcune somiglianze con Logo e pur creando come questo dei disegni, se ne distingue per numerosi aspetti. I disegni creati possono essere inseriti in documenti di testo o registrati come immagini. L'attuale coordinatore del progetto Geogebra, Markus Hohenwarter, aveva sviluppato in origine il software per la sua tesi di laurea nel Ha tenuto infine numerosi corsi in Italia su Geogebra l'insegnante Nicoletta Secchi www.


  1. The View From Cracker Hill!
  2. Brand Aid: Taking Control of Your Reputation--Before Everyone Else Does.
  3. 10 Best Ways to Look Great Naked - Borrow Time Books.
  4. Chasing Mystery: A Catholic Biblical Theology.

Per la scuola primaria e secondaria di primo grado, interessa soprattutto come programma per la geometria dinamica e interattiva. Con il menu "Visualizza" si possono nascondere e visualizzare pannelli, barre e finestre, ma anche gli assi cartesiani e la griglia per allineare gli oggetti inseriti. Nella "Barra degli strumenti" ci sono tutti i comandi per inserire sul foglio i seguenti oggetti: punti, rette per due punti, rette perpendicolari, poligoni, circonferenze con centro dato, ellissi, angoli, elementi simmetrici rispetto a una retta.

Con la "Finestra dell'algebra" infine sono inseribili oggetti geometrici di cui conosciamo le misure, oppure si possono rilevare le dimensioni di tutte le parti di figure inserite. Geonext, tradotto in 30 lingue, tra cui l'italiano, scaricabile per Windows anche in versione portatile www. I disegni creati possono essere salvati nel formato proprietario. Si tratta di uno strumento molto versatile, utilizzabile dai giovani alunni della scuola primaria, ma anche dagli studenti della scuola superiore di secondo grado. Una galleria di giochi creati con il programma di Mark Overmars si trova nello stesso sito di Game Maker www.

Tuttavia Antonella Pulvirenti www. In questo caso ha limitato l'adozione del gioco da parte delle scuole il fatto che fosse un prodotto a pagamento. Simile nel funzionamento, il programma open source LinCity 1. Per la creazione dei fumetti sono disponibili 5 sfondi prato con albero e uccelli; deserto con rocce, cactus e sole; stanza con tavolo; case e palazzi; strada di pianura con montagne e nuvole all'orizzonte , 25 personaggi 3 gatti, 2 cani, 3 bambini, 3 bambine, 2 lattanti, 2 ragazzi, 2 ragazze, 1 donna giovane, 2 uomini, 1 donna anziana, 4 personaggi fantastici , 5 balloons dialogo, pensiero, esclamazione, ordine, didascalia e 29 oggetti palla, pallone, ombrellone, scatolone, radio, cuore, quadrifoglio, torta, sveglia, pentolone, macchina fotografica, mela, ascia, mongolfiera, panino imbottito, auto fuoristrada, lente d'ingrandimento, tazza di cioccolata, bicicletta, baita, zaino, scuolabus, palloncino, stella, telefono cellulare, automobile, segnali, tenda, casa.

Nella finestra di lavoro che appare all'avvio del programma sono presenti una ventina di sfondi e diversi personaggi da utilizzare si possono comunque importare ed aggiungere propri sfondi, disegni e oggetti multimediali e per la digitazione del testo dei fumetti sono disponibili tre gruppi di balloon. L'inserimento dei vari elementi avviene semplicemente e velocemente tramite trascinamento. I progetti creati ad es. Tra gli innumerevoli servizi creativi presenti nel web, quasi tutti in inglese e non sempre finalizzati o finalizzabili a precisi obiettivi didattici, ne indicheremo qui solo alcuni: 1 TickCounter www.

Chiarissimi video-tutorial di Luca Vanin www. Ma sono da segnalare anche: 1 "I cinque sensi" prezi. Cliccando su "Capture Cartoon" si viene condotti in una nuova pagina web: per scaricare il fumetto in formato. Diversi tutorial guidano gli utenti nell'apprendimento di questo coinvolgente e stimolante ambiente creativo e mostrano come creare la sequenza delle diapositive in modo da ottenere animazioni fluide e coerenti.

Tutti gli elementi inseriti, ad esclusione degli sfondi, possono essere ridimensionati, spostati e cancellati. Gli sfondi vengono adattati automaticamente alle vignette: viene visualizzata la loro parte centrale, ma sono comunque scorribili a piacimento. Altre funzioni interessanti sono: 1 lo zoom avanti e indietro comandi in basso a sinistra ; 2 il navigatore tra le varie pagine del fumetto comandi a sinistra ; 3 la visualizzazione a schermo intero comandi in basso a destra ; 4 gli strumenti in alto a sinistra per agire sul progetto "Nuova", "Apri", "Salva", "Stampa", "Download" e per la richiesta di aiuto "Guida".

Nell'ordine occorre: 1 selezionare uno dei 6 fuochi disponibili; 2 scegliere il colore delle esplosioni pirotecniche; 3 impostare la sequenza e i tempi delle esplosioni; 3 scegliere la canzone da abbinare alle esplosioni 3 brani disponibili ; 4 dare inizio allo spettacolo. Sulla destra in alto sono selezionabili diversi tools: 1 "Pennello" 9 grandezze ; 2 "Secchiello"; 3 "Gomma" cancella un oggetto con un semplice clic su di esso ; 4 "Forme" cerchio, quadrato, triangolo, rettangolo, stella, ellisse, aquilone, esagono, Topolino , 5 "Linee" continua, di stelle, ad onde, di pallini, di rombi ; 6 "Mano" selezione degli oggetti ; 7 "Sticker" 9 disponibili: "Cool!

Per ogni scenetta e per ogni soggetto sono disponibili diversi sfondi, personaggi, oggetti e fumetti. Le applicazioni Flash del sito statunitense sono suddivise in 6 categorie: 1 "Digital Painters" pittura digitale ; 2 "Photo Mashups" combinazione di immagini ; 3 "Animods" creazione di propri animali domestici ; 4 "Comic Creators" realizzazione di fumetti ; 5 "Video Mashups" creazione di video musicali ; 6 "Flip Books" preparazione di flip books. Linee, stampini e sfondi variano quando si cambia il soggetto ce ne sono oltre Infine i "Flip books" si realizzano tramite i seguenti tools: linee, sfondi, selezione oggetti, gomma, selezione colore.

Dato che i contenuti sono continuamente integrati ed ampliati, sono consigliate visite frequenti al sito. In EducaPlay en. Per il testo bucato "Fill In Blanks" , sono impostabili il testo del compito le istruzioni , il numero dei tentativi, il limite di tempo, il modo di riempimento scrittura o click , il testo da completare, le parole da nascondere quest'ultima opzione appare una volta cliccato su "Send". Il creatore di dialoghi "Dialogue" prevede l'inserimento del commento iniziale, l'opzione per la visualizzazione dei testi, il settaggio del tempo tra i testi, l'inserimento dei vari caratteri.

Per il riordinamento di lettere e di parole "Jumbled Word" e "Jumbled Sentence" , vanno impostati: modo di riempimento scrittura, trascinamento o click , numero di tentativi, limite di tempo, domanda, risposta, eventuale audio ed immagine per la domanda. Nei giochi di collegamento "Matching Game" , oltre naturalmente alla definizione di gruppi ed elementi, sono settabili l'istruzione, il tipo di esercizio collegamento di tutti gli elementi o ricerca dei membri di un gruppo , il limite di tempo ed il numero dei tentativi.

Gli esercizi prodotti possono essere provati come Html 5 o Flash e i corrispondenti codici "embed" possono essere inseriti ed usati in propri siti e blog. A questo proposito, i programmatori hanno elaborato diversi sistemi di modifica dei contenuti delle loro applicazioni, ma sempre nella direzione della semplificazione delle operazioni e procedure collegate.

Se pochi software didattici freeware consentono la modifica dei dati al loro stesso interno con uno strumento di editing apposito , la maggior parte delle applicazioni prevede l'intervento su files di testo ASCII da caricare in un editor semplice come Wordpad di Windows. Puzzle Wizard 5. In questo caso l'operazione di modifica dei dati corrisponde allo scopo stesso del programma. Allo stesso modo funzionano Crea Labirinti 1. Un algoritmo permette il riempimento casuale di cruciverba a schema fisso utilizzando completissimi vocabolari interni in italiano, inglese, francese e latino ; nella versione "Lite" non a pagamento rispetto alla versione "Full" il dizionario italiano, invece di vocaboli, contiene parole, comunque sufficienti per ottenere schemi professionali; questi ultimi possono essere stampati, salvati nei formati proprietari.

Nel complesso si tratta di un prodotto molto interessante, ma le limitazioni fastidiose della versione gratuita ne condizionano l'utilizzo a scuola. Alcuni esempi sono presenti nel sito dell'associazione "Ottetto" di Grosseto www. Del programma esiste anche una pratica versione on-line www.

Notevoli e interessanti in ambienti educativi sono anche le funzioni di aiuto nella costruzione degli schemi. Esempi per il programma sono stati preparati da Rolando Ruggiero compresi nel programma , Filomena Uras www.


  • Lesbian Sex Stories: Lesbian Love and Seduction Collection (Lesbian Sex Books Book 10);
  • Tonia of Trelawney: A Buccaneer Girl.
  • String Quartet in D Minor, Movement 4 - Full Score.
  • Word Search Creator 1. Rivolti ai crucipuzzle sono anche Crucipuzzle www. Il database del sito comprende oltre schemi. La sintassi dei due files prevede l'inserimento di 17 righe per ogni frase, per un massimo di 8 affermazioni da verificare: nella prima riga va scritta la frase, nelle altre le affermazioni da verificare e immediatamente sotto il codice assegnato; 0 corrisponde a VERO, 1 a FALSO, 2 a NON SI SA; se alcune affermazioni non si inseriscono, si deve scrivere "vuoto" e sotto aggiungere il codice 3 spazio non assegnato.

    Come si vede, l'editing dei files di Anafrase 1. I libri usati da Copiare 1. Per aggiungere uno schema oltre i presenti bisogna modificare opportunamente il file "modello. Per il resto i files. Annerisci 1. I programmi Due Lettere 1. Infine in Unisci I Puntini 1. E' possibile inserire fino a 10 pagine e immagini.

    Flash Foto 2 1. Si possono anche creare infinite cartelle copiando in esse i files. I due programmi generano automaticamente schemi sempre diversi a partire dai dati contenuti nelle liste prescelte. Anche in questo caso si possono inserire infinite cartelle con esercizi. Le immagini devono essere nel formato.

    E' possibile: 1 impostare il tempo di passaggio tra un'immagine e l'altra e il tempo di sfumatura; 2 aggiungere infinite cartelle con max 10 sequenze ognuna; 3 inserire in ogni diaporama infinite foto. E' comunque possibile impostare per ogni disegno la larghezza e l'altezza della griglia gridWidth, gridHeight , la lunghezza del percorso snakeLength e le parti attive che costituiscono il percorso stesso someParts. In tutti e 3 i programmi, editando il files "titoli. Ricalca questa impostazione un'iniziativa molto interessante portata avanti da Alina Savioli www.

    L'autrice Alina Savioli, nella stessa pagina web del programma, mette a disposizione per la creazione di propri libri anche: 1 una galleria di clipart in formato x; 2 una cartolina col nome dell'autore ed il titolo dell'opera realizzata; 3 una scheda valutativa per l'insegnante; 4 6 modelli preconfezionati; 5 alcuni lavori realizzati dalle scuole; 6 una presentazione animata; 7 soprattutto semplici istruzioni d'uso. A queste ultime, ma anche alla prova effettuata "sul campo" del software, faremo riferimento per descrivere qui di seguito le procedure di creazione dei libri.

    Alle 15 pagine a sinistra corrispondono invece le 15 immagini. Nella versione "Big Picture e Audio" possiamo mettere nella stessa directory anche files audio. Una maschera iniziale richiede titolo, descrizione e livello di condivisione del libro. Alla fine otterremo un libro multipagina 3D ruotabile e con tanti elementi attivi. Per riprendere un libro salvato occorre cliccare nella galleria dei nostri progetti su "Build" per modificare il libro, su "Edit" per cambiare titolo, descrizione e tipo di condivisione. Non sono purtroppo ancora presenti lavori in lingua italiana. Sono stati creati con Primi Libri: 1 Matilde www.

    Inseriamo il titolo "Doppie". Per la Domanda 1 scriviamo "collina o colina? Come tipo di quiz lasciamo "Test a scelta multipla". Per la Risposta 1 scriviamo "collina" e mettiamo la spunta alla casella "Corretta". Per il Commento 1 scriviamo "Esatto! Per il Suggerimento 1 digitiamo "Vedi la parola pallina Per la Risposta 2 scriviamo "colina" e non mettiamo la spunta alla casella "Corretta". Per il Commento 2 scriviamo "Sbagliato!

    Per il Suggerimento 2 digitiamo "Esiste questa parola? Una volta completato l'inserimento di tutte le domande usando anche gli altri 5 tipi di quiz presenti , F8 esegue il quiz dopo averlo salvato su disco come pagine HTML. Gli utenti registrati potranno trovare nel sito www. I questionari vengono compilati in files.

    Index of /page_2

    Il programma consente l'importazione di lezioni nei formati di diversi siti specializzati: WRDS wrds-web. Negri" di Casale Monferrato , ha un'interfaccia piuttosto semplice e permette di creare e somministrare test con 4 risposte di cui 1 giusta. Per creare un test bisogna salvare con estensione.

    I test realizzati e le immagini vanno collocati nella stessa directory del programma eseguibile. Il programma fornisce un'ottima funzione di stampa e permette la visualizzazione grafica dei risultati. Purtroppo nelle prove eseguite in laboratorio in diverse occasioni si sono presentati errori di esecuzione, legati essenzialmente alla scelta di utilizzare il formato. Veronese" di Ca' Lino - Chioggia , Veritest 2 space. E' possibile inserire immagini, visualizzate in un riquadro di dimensioni massime x pixels.

    Durante l'esecuzione di un questionario vengono aggiornati in tempo reale: 1 il numero di domande esatte e sbagliate; 2 il punteggio; 3 il grafico di andamento. Al termine della prova un rapporto dettagliato specifica: 1 le risposte esatte e sbagliate; 2 il tempo di svolgimento; 3 il punteggio raggiunto. I files creati vanno poi salvati come. Dalla riga 4 iniziano le domande, per ognuna delle quali abbiamo: 1 una prima riga dedicata all'eventuale immagine associata es.

    Le prove possono essere impostate in modo che siano precedute da un testo o da una spiegazione o ancora da una lezione o un suggerimento, in vari formati. Nel sito del programma sono presenti allo stato attuale 11 esempi. Una password iniziale deve essere richiesta all'autore del software. Nelle singole pagine di verifica possono essere inseriti, insieme alle domande, files. Si ripetono ovviamente le operazioni per tutte le domande, quindi si salva il questionario in un nuovo file.

    I quiz possono facilmente essere modificati agendo sui relativi files. Possono essere aggiunte infinite cartelle con max 10 quiz ognuna. In ogni quiz si possono inserire infiniti elementi. Per le altre 9 domande si ripetono le operazioni Le immagini utilizzate nelle domande vanno messe nelle corrispondenti sottocartelle "immagini01", "immagini02", ecc. In esecuzione, una grafica vivace Pinocchio e pere verdi e rosse fornisce immediatamente un feedback positivo o negativo agli alunni.

    Il software funziona con Windows Vista, 7 e Xp in questo caso solo con. La sintassi dei files.

    Index of /page_2

    Ne citiamo come al solito solo alcuni a titolo di esempio: 1 con PurposeGames www. Show me the answers. Altri servizi, sempre in inglese, per la creazione di quiz sono: 1 ProProfs www. Biz www. Si segnalano in particolare: 1 i "learning objects" preparati da Renato Murelli www. A questo proposito, se NeoBook Professional 5. Trascinando uno degli oggetti nell'area di lavoro appare ogni volta una finestra di configurazione con numerose opzioni; una volta inseriti i dati necessari vengono sempre creati se non esistenti i files corrispondenti, i quali alla fine verranno inglobati nel file eseguibile.

    Il manuale tradotto in italiano si trova all'indirizzo www. Nella parte in alto a sinistra viene mostrata la strutturazione gerarchica delle pagine della risorsa. In basso a sinistra sono visualizzati gli iDevice istructional devices , modelli da usare per la composizione delle pagine. Per ogni iDevice sono evidenziati opportuni suggerimenti di utilizzo. I dispositivi di tipo informativo che permettono di passare informazioni e dati all'utente sono: Articolo Wikibooks, Galleria immagini, Ingrandimento immagine, RSS Really Simple Syndication - informazioni in tempo reale , Sito Web esterno e Testo libero.

    I "learning objects" sono organizzati come libri digitali da inserire in piattaforme di apprendimento, come Moodle e Claroline, e all'interno di CMS didattici, come Docebo. Allo stesso sito fa riferimento il recentissimo eXeLearning 1. La nuova versione presenta un "cloze" migliorato, un editor HTML aggiornato ed una veste grafica leggermente modificata ad es.

    Nelle nostre prove anche la nuova versione presenta blocchi con diversi browser, quindi non possiamo considerare risolto il problema. Nel sito di riferimento sono disponibili nuovi templates exelearning. Si noti che il software si appoggia a.

    We Design Your

    Nel repository di Cuadernia www. In lingua italiana sono da segnalare i 17 videotutorial per un totale di circa 4 ore messi a disposizione da Jessica Redeghieri all'interno di un canale YouTube dedicato a Cuadernia www. Altri esempi sono: 1 "La preghiera" ircprof. Al primo avvio Hot Potatoes richiede il nome dell'utilizzatore. Sempre riguardo le lingue, Hot Potatoes supporta i caratteri accentati, per cui si possono creare esercizi in qualsiasi lingua basata sui caratteri romani francese, tedesco, italiano, spagnolo e molte altre.

    In particolare: JQuiz crea questionari a scelta multipla o risposta breve; JCloze serve per realizzare esercizi di completamento o riempimento testi "bucati" ; JCross permette di generare cruciverba; JMix consente la creazione di esercizi di riordino e ricostruzione di frasi; JMatch serve a preparare esercizi di abbinamento.

    Rispettivamente i cinque programmi creano files. Per ogni spazio nascosto vengono richiesti eventuali indizi e possibili risposte esatte alternative. RealPlayer o Flash Player. Nel menu troviamo, sotto la voce "Gestione degli elementi" 6 strumenti per visualizzare e gestire gli elementi degli esercizi di abbinamento creati. Inserito un titolo per il questionario, per ogni item si deve: 1 inserire la domanda; 2 scegliere il tipo di risposte Scelta multipla, Risposta breve, Mista, Selezione multipla ; 3 aggiungere le risposte con eventuali commenti , indicando quella o quelle esatte o da selezionare nell'esercizio, per la Selezione multipla.